Configurazione GSM: azioni e attivare/disattivare relè interni su chiamata e/o SMS
 
La versione GSM di ControlHUB ha nel menù principale una voce "GSM - Impostazioni". 
Ovviamente supponiamo che abbiate inserito una SIM attiva ed abilitata almeno al normale traffico voce GSM 2G. 
Al momento non si possono inserire SIM del tipo "solo 3G" come per esempio quelle di Tre. 
 
Il menù che compare è abbastanza intuitivo: 
 
 
Per prima cosa, si vede il numero dell'ultima chiamata, è possibile inserire un PIN (oppure lasciare vuoto), ed è possibile definire se ControlHUB "richiama" (fa qualche squillo a cui potete rispondere o meno) quando riceve un SMS valido di comando
 
Azioni su semplice chiamata 
La prima funzionalità di ControlHUB GSM sono le azioni effettuabili quando qualcuno chiama
Sono molto comode perché il chiamante non spende nulla. 
E' possibile associare a un numero una o più Azioni, sia Azioni definite dall'utente nello standard di ControlHUB, sia le azioni predefinite che sono quelle di ON/OFF (o Impulso - ricordiamo che si configura il funzionamento On/Off o Impulso dei relè nel menù Impostazioni) dei relè interni. 
Per esempio con una semplice telefonata si può dare un impulso con il relè H (aprire porta, portone di ingresso, cancello, garage) oppure accendere un elettrodomestico o una luce. 
Oppure con un numero di telefono si può accendere e con un altro numero di telefono si può spegnere. 
Si inserisce il numero dopo # (che automaticamente visualizza il numero dell'ultimo chiamante, per vostra comodità; altrimenti occorre scrivere il numero; va scritto nella forma internazionale completa, ovvero per i numeri italiani preceduto da +39), si sceglie l'azione corrispondente con il menù a tendina, e si clicca sul pulsante +++ per aggiungere il numero in memoria. 
Per esempio ControlHUB riconosce il vostro numero, aziona il relé, e butta giù la chiamata (segnale di occupato). 
Se non butta giù la chiamata, significa che non ha riconosciuto il vostro numero come valido per nessuna Azione memorizzata (magari avete associato al numero una Azione non più esistente, scritto male il numero ecc.). 
 
Azioni su SMS 
Oltre alle azioni su semplice chiamata è possibile comandare ControlHUB anche con un SMS
L'SMS può contenere: 
  • il nome di una delle Azioni nello standard di ControlHUB -> basta inviare un SMS proprio con il nome dell'Azione così come gliel'avete dato, facendo attenzione ad essere PRECISI e non sbagliare lettere, perché è un computer, non capirà anche se sbagliate solo poco - è sempre meglio usare nomi corti per non sbagliare! Il nome dell'azione NON è Case SenSItiVe, cioè potete "sbagliare" e cambiare maiuscole e minuscole 
  • un richiamo alle azioni predefinite che sono quelle di ON/OFF (o Impulso - ricordiamo che il funzionamento On/Off o Impulso dei relè si imposta nel menù Impostazioni) dei relè interni, che hanno come nome predefinito per SMS questi: 
  • ONH (attiva il relè H; se è impostato ON/OFF sarà ON, altrimenti se a impulso, darà l'impulso) 
    OFFH (disattiva il relè H) 
    ONG 
    OFFG 
    Se è attiva la modalità a impulso per un particolare relè (questo si definisce nelle Impostazioni, per ogni relè si può scegliere ON/OFF oppure la durata dell'impulso), per richiamarla va usato ONH ONG eccetera... (l'OFF non farà nulla). 
    E' possibile abilitare TUTTI a inviare SMS, oppure abilitare solo determinati numeri (es. solo il numero di telefono tuo, dei tuoi familiari o degli impiegati dell'azienda / dell'ufficio) aggiungendoli nell'elenco. Questo è alla fine superfluo se con SMS si accendono luci o altro ma è una sicurezza se con SMS si comanda l'apertura di una porta o di un cancello; solo chi è abilitato potrà aprire. 
    Occorre scrivere il numero nella forma internazionale completa, ovvero per i numeri italiani preceduto da +39. 
     
    Creare un'Azione di ControlHUB che invia SMS (anche con parametri/variabili!) 
    In ControlHUB MY versione GSM la seriale è appoggiata al modem GSM, è possibile quindi comandare il modem GSM in modo completo, e questo include la possibilità di inviare SMS, SMS fissi o SMS che possono anche includere variabili comunque raccolte da ControlHUB. 
    Può essere molto utile inviare un SMS quando succede un particolare evento. 
    Esempi di applicazione: 
  • supponiamo che all'ingresso F1+ F1- sia appoggiato un fine corsa che capisce se una porta è aperta o chiusa: monitorando la variabile predefinita $i1$ (creando una condizione es. $i1$==0 o $i1$==1 - che verrà testata ogni volta che $i1$ cambia) possiamo inviare un SMS quando qualcuno apre una porta (es. per sorveglianza, sicurezza) 
  • supponiamo che nella variabile $temper$ stiamo mettendo la temperatura che arriva da un TXtemp esterno: monitorando la variabile $temper$ (es. creando una condizione $temper$>30 ) possiamo inviare un SMS se la temperatura supera 30 gradi 
  • e ci sono infiniti altri usi... 
  •  
    creare Azioni GSM 
     
    Per inserire caratteri speciali si usa $numero$, es $10$ per inserire \n, $26$ per inserire CTRL+Z ovvero il carattere ASCII numero 26. 
    Come vedete la sintassi è 
    AT+CMGS="+393470101010"$10$Ciao, sono un bellissimo SMS! Ciao ciao.$26$ 
     
    che invia un SMS con testo "Ciao, sono un bellissimo SMS! Ciao ciao." al numero +393470101010. 
    In qualsiasi punto si può inserire una delle variabili definite, cosa che rende il sistema molto versatile. 
    Volendo in alternativa si può anche usare: 
    AT+CMGS="+393470101010"$10$ 
    controlhub delay(1000) 
    Ciao, sono un bellissimo SMS! Ciao ciao.$26$ 
     
     
     
     
     
    [ Variabili/dati - Variabili predefinite - Azioni/letture - Condizioni/espressioni
     
    ControlHUB Home - il controller smart per automazione e domotica programmabile anche da smartphone, il modo facile per leggere sensori e comandare relè e dispositivi MQTT ModBus HTTP RS232 Web DoorSwitch DoorOpen SuperClock Smart Switch impostare timer, azioni anche periodiche, condizioni... 
     
    Soluzioni Semplici - Home - L'hardware di VisualVision 
    (C) 2021 VisualVision